chirurgia orale e maxillofacciale

chirurgia orale e maxillofacciale

chirurgia orale e maxillofacciale

Questa disciplina si occupa della correzione di diverse patologie dei tessuti duri e molli della zona maxillofacciale.Una scansione effettuata con i dispositivi tomografici mostra con esattezza caratteristiche come la presenza di denti o di fratture, la densità e l’altezza dell’ osso, la forma e l’inclinazione della radice. Nel caso di scansioni post-operatorie, la presenza di elementi metallici non va a incidere sulla qualità dell’ immagine: grazie alla bassa quantità di raggi necessaria l’effetto scattering risulta quasi inesistente e le strutture anatomiche scansionate vengono visualizzate chiaramente.




Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *