Implantologia

Implantologia

Implantologia

La tecnologia Cone Beam per la creazione di immagini 3D rappresenta lo strumento più efficace per la valutazione dei siti implantari. Le immagini ottenute da un volume 3D possono mostrare patologie potenziali e anomalie strutturali con una precisione senza precedenti. Le immagini transassiali e panoramiche facilitano diversi calcoli quali: altezza e profondità dei siti implantari, il sito mandibolare edentulo, un potenziale sito implantare prossimo al forame mentoniero, la presenza di una stretta cresta lungo la dimensione boccale/linguale e una corticale densa. Le immagini 3D sottolineano la densità dell’ osso corticale, la spongiosità ossea, il posizionamento del nervo alveolare inferiore e del forame mentoniero. Queste immagini influenzano la scelta del tipo di impianto che dovrà essere utilizzato, del suo posizionamento e della sua larghezza, nonchè le considerazioni sulla velocità del processo di osteo-integrazione e possibili rigetti.




Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *